DCF e' l'acronimo di De Cristofaro Francesco, il fondatore dell'omonima ditta individuale, che grazie alle sue spiccate capacita' imprenditoriali ha permesso alla propria azienda di distinguersi per la sua efficienza, qualita', competitivita', professionalita', competenza e credibilita' nel settore della gestione rifiuti e dell'ecologia ambientale in cui opera da oltre venti anni nel Centro-Sud Italia.

In questo lungo arco di tempo la societa' ha avuto modo di occuparsi a 360° della gestione dei rifiuti, essendo in possesso delle necessarie autorizzazioni per le attivita' di raccolta e trasporto allo smaltimento finale di rifiuti speciali pericolosi e non pericolosi, recuperabili e non, per la bonifica di siti e beni contenenti amianto e per il trattamento e/o recupero di rifiuti speciali non pericolosi. La societa' e' proprietaria e gestisce una piattaforma polifunzionale di trattamento rifiuti speciali non pericolosi, una discarica per rifiuti inerti ed un impianto di recupero rifiuti speciali non pericolosi, sia fisso che mobile.

Dalla continua e costante evoluzione nasce l'esigenza di trasformare la ditta individuale in una societa' cosi' che, nel 2009 viene costituita, mediante l'operazione giuridica di conferimento di azienda, la De Cristofaro srl. Competenza e affidabilita', oltre ad essere alimentate dall'esperienza, sono potenziate e attestate dalle certificazioni ottenute in qualita' (ISO9001) e ambiente (ISO14001).

L'impegno della societa' e' nel garantire con costanza un livello di qualita' dei servizi offerti attraverso il tracciamento e il controllo delle attivita' ed il rispetto di norme, procedure e istruzioni operative. Il gruppo e' composto da 80 dipendenti tra ingegneri, commercialisti, tecnici, amministrativi e operai specializzati ed e' insediato in una sede di circa 47.000 mq di cui oltre 10.000 coperti.